201601.28
0
0

Leonardo. Una mostra impossibile

Print Friendly
Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Pin on Pinterest0Email this to someone

Dal 1 gennaio 2016, l’esposizione giocondaLeonardo. Una mostra impossibile è parte integrante del percorso di visita a Vinci insieme alla Casa Natale di Leonardo e al Museo Leonardiano. Allestita all’interno della storica residenza di Villa il Ferrale, a metà strada tra il centro storico di Vinci e la località di Anchiano, dove si visita la prima dimora del Genio, la mostra espone le riproduzioni ad alta risoluzione e a grandezza naturale dei dipinti di Leonardo.

Le opere, realizzate partendo da una matrice ad altissima definizione, poi digitalizzata, calibrata nei valori di luminosità e cromaticità, quindi trasferita su un supporto omogeneo, trasparente e retroilluminato, nascono grazie ad una collaborazione tra la Rai – Radio televisione italiana e il Ministero dei Beni Culturali, nell’ambito della più ampia rassegna delle Mostre Impossibili, iniziative espositive che consentono la presentazione dell’opera omnia dei più noti artisti internazionali.

Dalla celebre Gioconda alla monumentale Ultima Cena, passando in rassegna tutti i capolavori del Vinciano, il percorso della mostra consente di osservare da vicino l’intera opera pittorica di Leonardo raccolta in un unico luogo espositivo. Un emozionante viaggio tra paesaggi, volti e ambientazioni di grande suggestione, che prosegue all’interno della vicina Casa Natale dove, grazie ad applicazioni multimediali, si possono indagare i particolari più nascosti delle opere e scoprirne ogni segreto.

LEONARDO. UNA MOSTRA IMPOSSIBILE
Villa del Ferrale, via di Anchiano – Vinci (FI)

Orario e accesso
Tutti i giorni 10.30 -17.00
Biglietteria presso il Museo Leonardiano e la Casa Natale di Leonardo
(vedi tariffe ingresso)
Parzialmente accessibile ai disabili motori

Info e prenotazioni
Ufficio Turistico di Vinci, tel 0571 568012 info@museoleonardiano.it

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Pin on Pinterest0Email this to someone