201505.21
0
0

Fondazione Montanelli Bassi

Print Friendly
Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Pin on Pinterest0Email this to someone

SedeCostituita nel 1987 per volontà di Indro Montanelli (1909-2001), la Fondazione ha sede a Fucecchio, città natale del noto giornalista, nel Palazzo della Volta, costruito dove nel Medioevo si trovavano le case dei suoi antenati. Lo scrittore volle che i suoi libri, le sue carte e gli oggetti a lui più cari fossero trasferiti alla sua morte nel palazzo dei suoi avi. Nacquero così, dopo il 2001, le “stanze di Montanelli” ossia i suoi studi di Milano e quello di Roma, ricostruiti nella loro disposizione originale.

Lo studio milanese testimonia la vita quotidiana di Montanelli: vi si trovano la sua poltrona preferita, la celebre macchina da scrivere Lettera 22, l’agenda gli ultimi appuntamenti e la sua scrivania. Le opere di Longanesi, Ezra Pound, Dino Buzzati e una scultura di Joan Mirò qui conservate raccontano poi in maniera indiretta la vita e le amicizie di questo grande protagonista del Novecento

Nello studio romano, proveniente dalla casa di piazza Navona dove Indro visse con la moglie Colette Rosselli, sono esposte fotografie, oggetti, edizioni rare e una serie di volumi di autori del XX secolo con dedica manoscritta a Montanelli o alla moglie.


Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Pin on Pinterest0Email this to someone